Silvia Pasticci

I Triangolini con feta di Profumo di Limoni per THE RECIPE-TIONIST

Print Friendly, PDF & Email

Seconda proposta per THE RECIPE-TIONIST di Aprile-Maggio! che io pubblichi due cose in due giorni consecutivi e qualcosa di strabiliante; a volte non pubblico due cose in un mese intero… ma Profumo di Limone val bene una scorpacciata di cucina e questi triangolini con feta pure. Secondo Elisa Baker “Cuoci, cuci, dici” entro il 15 aprile (data ultima di pubblicazione delle ricette) ne avrei potuto cucinare anche 10, ma non so se ci riuscierei più che altro a mangiarne 10 preparazioni diverse nei 2 giorni che mancano a quel giorno…

In questa ricetta sì che mi sono permessa di fare una piccola variazione, ho aggiunto una zucchina piccola trifolata, ho sempre paura che il feta diventi troppo forte dopo l’infornata e ho scelto la amata (ma diciamocela) sciapina zucchina per attutire un po’ l’eventuale gusto “selvatico” del formaggio feta dopo il passaggio in forno. Potreste anche metterci dei pomodori secchi tagliati a pezzetti, o una patata bollita e schiacciata o cipolla caramellata… insomma, la ricetta è ottima per una festicciola tra amici o un aperitivo rinforzato e consente tante variazioni. Grazie dell’idea Valentina!

Ovviamente la ricetta dei triangolini con feta di Profumo di Limoni è giusto che la andiate a leggere proprio alla fonte quindi, cliccate qui!

4 Commenti

  1. Vale

    Aahahahhahaa, meraviglia delle meraviglie! Io pure ho sempre paura che la Feta, una volta cotta, tiri fuori quel puzzo di capra in putrefazione. Eppure, una delle mie versioni preferite della Feta è proprio quella di mangiarla passata qualche minuto sotto il grill del forno, con olio, origano e una montagna di pomodorini. Sono sadica, ma effettivamente credo tu abbia fatto bene ad aggiungere qualcosa che ne smorza un po’ il sapore così intenso ed impegnativo 🙂 Grazie per questa doppia partecipazione <3

  2. Elisa Baker(Flavia)

    Secondo guarda: fai un primo e un dolce stasera per cena. Domani a colazione fai la pie alle ciliegie, a pranzo puoi fare una carbonade, e un pane, per cena partirei con i sofficini e poi la ciambella alle fragole… che mangi anche a colazione domenica. Per pranzo andrei di Sedanini al Philadelphia, come secondo Spiedini di pollo e spezie con contorno di patate carciofi e olive e come dolce i Nutellotti.e per finire la domenica alla grande gnocco fritto o Montanare…insomma te ne ho trovate 12 di ricette ..fai tu… sicuro le assaggeresti tutte… ahahahah grazie ancora per la partecipazione Silvia, buon weekend, Flavia

  3. Silvia (Autore Post)

    “Capra in putrefazione” 😂😂😂

  4. Silvia (Autore Post)

    Taci, che dopo aver visto la cherry pie ho ordinato il cherry pie filling on line (a prezzo di caviale), ma non è ancora arrivato 😂😂😂

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *