Silvia Pasticci

Melanzane ripiene di pomodorini e bulgur per fruit24

Print Friendly, PDF & Email

Buongiorno amici, era tanto che non ci vedevamo da queste parti, ma il progetto del Ministero delle Politiche Agricole in collaborazione con l’Unione Europea chiamato fruit24 valeva una sessione di fotografie sul mio tavolo. La campagna fruit24 con cui collaboro con delle melanzane ripiene di pomodorini e bulgur vuole incentivare il consumo di frutta e verdura, sia nei pasti che come spuntino, durante tutta la giornata.

Si parla spesso delle cinque porzioni di frutta e verdura da consumare ogni giorno per essere in salute e ricevere il necessario apporto di fibre e vitamine per il nostro corpo ma, ATTENZIONE, LE CINQUE PORZIONI SONO IL MINIMO IMPRESCINDIBILE PER VIVERE IN SALUTE! perché non “buttare” in borsa un contenitore con dei pomodorini datterini ben lavati come spuntino sanissimo da consumare a metà mattina? e che me ne parrebbero dei bastoncini di carota nello zaino dei vostri bambini da sgranocchiare durante la ricreazione a scuola? aggiungere frutta o verdura alla nostra dieta non è poi così difficile e non bisogna per forza nasconderla per mangiarla.

Con questa filosofia del mangiare senza nascondere nulla e semplicemente usando cotture diverse ho preparato queste melanzane ripiene di pomodorini e bulgur. Un’alternativa alla solita pasta che si può preparare in anticipo e mangiare tiepida o fredda.

Per l’autunno ho pensato alle ultime melanzane violetta e pomodorini datterini messi in forno con poco sale e un filo d’olio, ma più in là con il freddo perché non farcire delle piccole zucche con bulgur e polpa di zucca, porri e noci cotti al forno? insomma, la verdura non sarà più una vostra nemica se usate la fantasia!

Con una metà della melanzana ripiena di pomodorini e bulgur avrete un ottimo primo che seguito di un secondo con contorno di verdura e un frutto vi fornirà una buona quantità di fibre e vitamine, ma se siete di fretta o non volete cucinare troppe cose potete sempre mangiarvi la melanzana completa e accompagnata di tonno, prosciutto, ceci o altre proteine di vostro gradimento per avere un perfetto piatto unico.

Pronti ad accompagnarmi in cucina?

Come primo piatto per due persone:

  • 2 melanzane violetta.
  • 400 g di pomodorini datterini.
  • 150 g di bulgur.
  • 6 cucchiai di olio extravergine d’oliva.
  • Il succo di mezzo limone.
  • Sale, q.b.
  • Qualche foglia di basilico o altre erbe fresche.

Lavate bene la verdura e tagliate a metà, disponete in una teglia da forno e salate ed irrorate con un pochino dell’olio. Mettete in forno ventilato caldo a 160°C, appena la melanzana sarà tenera togliete dal forno.

Fate cuocere o mettete a bagno con acqua bollente il bulgur (la preparazione cambia da un marchio all’altro) e quando sarà tiepido condite con il limone, l’olio, sale, basilico, i pomodorini e la polpa della melanzana che avrete tolto con cura di non rompere la pelle. Riempite le barchette di melanzana con il bulgur e servite.

Godetevi i vostri Pasticci ed alla prossima!

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *