Silvia Pasticci

Pasticcio di zucchine e uovo.

Print Friendly, PDF & Email

Pasticcio di zucchine e uovo rubato a una delle mamme della scuola che oggi rivedo dopo la lunga estate.

La cara Raffaella non è una grande amante della cucina ne di complicarsi la vita preparando delle lecornie, e più una amante delle buste di minestrone congelato e dei polpettoni di carne bianca comprati già pronti e solo da cuocere e che mi invitò a provare con molto fervore (Lella, quella non te la perdonerò mai…). Però una volta lei parlo delle zucchine con l’uovo sopra e lì… lì mi convinse a provare e per questo le sarò debitrice per la vita. Con poche mosse avrete un pasticcio di zucchine e uovo buono, nutrizionalmente completo e che, quasi, si può lasciare pronto in anticipo.

Pasticcio di zucchine e uovo.

Ingredienti per 4 persone:

  • 1Kg di zucchine chiare.
  • 2 spicchi d’aglio.
  • Prezzemolo, q.b.
  • 6 uova.
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva.
  • Sale q.b.

Iniziamo il nostro pasticcio di zucchine e uovo preparando le zucchine trifolate. In una padella antiaderente abbastanza larga versate i due cucchiai d’olio d’oliva e appena sarà caldo unite le zucchine tagliate a rondelle sottili. Fate saltare in padella a fuoco medio finchè inizieranno ad ammorbidirsi (ci vorranno circa 15 minuti) e, poi, aggiungete due spicchi di aglio schiacciato e un po’ di prezzemolo ben tritato salate e saltate ancora per 5 minuti. Se avete tante cose da fare o sapete che arriverete a casa tardi potete lasciare le zucchine pronte da quando vi risulti più comodo.

Per finire il nostro pasticcio di zucchine e uovo aggiungete le uova, con il fuoco molto basso, e strapazzatele in padella. State molto attenti al punto di cottura delle uova, se sono troppo cotte non saranno gradevoli. La cosa migliore da fare è spegnere il fuoco quando l’uovo è ancora un po’ liquido, nel tempo di servire il pasticcio le uova finiranno di cuocere e le mangerete al punto giusto.

Gustate il vostro pasticcio con delle fette di pane croccante. La morte sua.

Godetevi i vostri Pasticci ed alla prossima, o anche su facebook!

Besos.

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *