Silvia Pasticci

Pizza messicana, adatta ai più coraggiosi.

pizza messicana
Print Friendly, PDF & Email

 

Pizza messicana.

Pizza messicana. Solo se siete coraggiosi.

Vi piacciono il piccante e le pizze molto cariche come quelle che si vedono nei film americani? Benissimo!! perchè allora io ho la pizza che fa proprio per voi: la pizza messicana, crimine dietetico e porcata tra la maggiori possibili ma taaaanto buona.

Come al solito io faccio il mio impasto per la pizza collaudato sabato sera dopo sabato sera (salvo qualche eccezione) e che se volete provare troverete qui.

Accompagnate la pizza messicana con della birra e la serata sarà completa!

Pizza messicana.

Per 3 pizze individuali circa:

400g di passata di pomodoro.

1 lattina piccola di fagioli cannellini (circa 120g peso sgocciolato).

1 cipolla bianca grande.

150g di salsiccia.

100g di mozzarella.

200g di stracchino.

60g di salame piccante.

Peperoncino secco, q.b. O quanto vi piaccia, anche se non clinicamente consigliato…

Origano, q.b.

Maggiorana, q.b.

Io cuocio la pizza a più riprese quindi inizio per accendere il forno alla massima potenza e appena raggiunta la temperatura infilo la pizza con sopra il pomodoro, l’origano e la maggiorana, in questo caso includo anche la cipolla perchè ha bisogno di più cottura. Abbasso il forno a 200°C.

Appena la cipolla inizia ad essere trasparente estraggo la pizza dal forno e aggiungo la salsiccia sbriciolata, che deve essere per forza di cose ben cotta.

Appena la salsiccia perde il colore “crudo” estraggo di nuovo la pizza dal forno e aggiungo i fagioli cannellini, il peperoncino, il salame, la mozzarella a fettine e lo stracchino a fiocchetti.

Quando i formaggi sono sciolti e un po’ dorati considero la pizza finita.

Che ve ne pare la pizza messicana? Avrete notato che in nessun momento aggiungo del sale al condimento della pizza, io tendo a cucinare insipido ma credo che in questo caso tra salsiccia, formaggi e peperoncino davvero non serva aggiungere altro sale perchè la pizza messicana è molto saporita già di per se.

Godetevi i vostri Pasticci ed alla prossima, o anche su facebook!

Besos.

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *