Silvia Pasticci

Pollo con zucchine. Ricetta primaverile e veloce.

pollo con zucchine
Print Friendly, PDF & Email
Pollo con zucchine.

Pollo con zucchine.

Questo pollo con zucchine soddisfa la mia voglia di piatti unici alla perfezione. Lungo tutto l’anno amo i piatti unici dove c’è di tutto e di più e che ti sistemano una cena al volo ma questa voglia diventa più pressante con l’arrivo della primavera e delle giornate più lunghe da passare al aperto. Se alla voglia di stare fuori e spendere meno tempo in cucina si unisce che le verdure di primavera sono molto più golose dei cavoli invernali…

Per questo pollo con zucchine vi ci vorranno pochi minuti in cucina e se lo accompagnate con patate arrosto o un’insalata verde, pur non essendo io nutrizionista, credo che sia molto equilibrato, anche perchè i grassi sono davvero pochi (se siete a dieta Dukan potete sostituire il vino per brodo e usare ancora meno olio e sarete a posto pure voi).

Avete del pollo a casa e siete stufi di mangiarlo sempre ai ferri?

Pollo con zucchine.

Per 4-5 persone:

  • 1Kg di sovracosce di pollo (700g circa di pollo già disossato).
  • 5 zucchine chiare medio-piccole.
  • 2 cipolle borettane fresche (di quelle schiacciate).
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco.
  • 1/4 bicchiere di brodo (per la dieta Dukan solo brodo).
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva.
  • 1 cucchiaio di farina (amido di mais per quelli a dieta Dukan).
  • Sale, q.b.
  • Pepe, q.b.

Se avete anche voi delle sovracoscie di pollo togliete la pelle e dissosatele, poi tagliate a bocconcini (potete usare le ossa per fare un brodino per un risotto o una salsa). Se avete petti di pollo tagliate a bocconcini direttamente.

Lavate e spuntate le zucchine e tagliatele a rondelle, tenetele da parte.

Sbucciate e lavate le cipolle e tagliatele a julienne grossolana, tenetele da parte.

In una padella che possa contenere tutti gli ingredienti fate scaldare a fuoco forte 2 cucchiai di olio d’oliva e fate rosolare il pollo, giusto quanto basta a togliere il colore crudo. Poco prima di togliere dalla padella il pollo versate la farina e girate ancora un poco. Levate il pollo e tenetelo al caldo.

Aggiungete alla padella l’olio d’oliva rimasto e saltate a fuoco vivace le cipolle e le zucchine precedentemente tagliate, appena inizieranno a dorarsi unite il pollo e irrorate con il vino ed il brodo (il giorno prima avevo fatto bollire delle zucchine e ho usato quel brodino lì, se so che il giorno dopo faccio ricette che hanno bisogno di brodo ne conservo una parte dell’acqua di cottura delle verdure, trucchi da casalinga). Salate, pepate e coprite parzialmente la padella. Abassate il fuoco.

Dopo circa 15 minuti il nostro pollo con zucchine sarà pronto, le verdure scrocchieranno un po’ ma essendo le cipolle borettane molto dolci non danno alcun fastidio e molto meno daranno le zucchine 😉 Se vedete che il sughetto fosse troppo liquido lasciate cuocere ancora qualche minuto a fuoco più forte e senza il coperchio.

Godetevi i vostri Pasticci ed alla prossima, o anche su facebook!

Besos.

0 Commenti

  1. Dominique

    I simply couldn’t go away your website prior to suggesting that I actually enjoyed
    the usual information a person provide to your visitors?
    Is gonna be again frequently in order to inspect new posts

  2. Silvia Pasticci (Autore Post)

    Thank you 😉

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sedici + diciannove =