Silvia Pasticci

Ragù di chianina. Ricetta lentissima.

ragu di chianina
Print Friendly, PDF & Email

ragù di chianina

Il ragù di chianina è uno di quei piatti da preparare con cura, senza fretta e, possibilmente, con buona compagnia attorno. Perchè non tutto può essere veloce e preparato di corsa.

Ogni tanto bisogna concedersi un piccolo lusso nella vita e io, questa settimana, ho deciso di preparare il ragù di chianina. Di solito prendo il miglior macinato di manzo, quello più magro e saporito, alla fine non è che la differenza di prezzo sia tanta ma devo dire che qualche differenza nel gusto sì che c’è. Figlio di solito mangia la pasta scartando il ragù, questo ragù di chianina lo cercava nel piatto… furbo il settenne!

Ragù di chianina.

Per 8 persone:

  • 500g di passata di pomodoro di buona qualità.
  • 450g di carne di chianina macinata.
  • 200ml di acqua.
  • 100ml di vino rosso (io avevo aperta una bottiglia di stupendo Lagrein e ho usato quello).
  • 100ml di latte.
  • Mezza carota.
  • Mezza cipolla bianca.
  • 1/4 di costa di sedano.
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva.
  • Sale, q.b.
  • Rosmarino, q.b.
  • Noce moscata, q.b.

Iniziate il ragù di chianina sbucciando, lavando e tritanto per bene cipolla, sedano e carota e facendoli soffriggere al minimo in una pentola con quattro cucchiai di olio extravergine d’oliva. Girate ogni tanto, la verdura deve appassire molto lentamente, al meno 20 minuti, fino ad iniziare a dorarsi.

Quando la verdura del soffritto inizia a dorarsi alzate la fiamma al massimo e mettete la carne macinata in pentola, giratela dopo due o tre minuti per esserne certi che si sia dorata.

Una volta la carne sarà dorata unite il vino e fatelo sfumare, sempre a fuoco vivace, unite anche il sale, un pizzico di noce moscata e un rametto di rosmarino ben tritato.

Evaporato il vino versate il latte in pentola per togliere il gusto “selvatico” (faccio sempre la prima ricetta che ho visto e quella includeva il latte…).

Quando la carne sarà cremosa ma non si vedrà più traccia del latte (circa 5 minuti) unite la passata di pomodoro e l’acqua, abbassate il fuoco al minimo, coprite la pentola con un coperchio ma lasciando una piccola apertura e cuocete il ragù di chianina per 2 ore girando di tanto in tanto.

Gustate il ragù di chianina con il formato di pasta più amato.

Godetevi i vostri Pasticci ed alla prossima, o anche su facebook!

Besos.

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

9 − due =