Silvia Pasticci

RICETTA SPAGNOLA: tortilla de calabacines.

Print Friendly, PDF & Email
Tortilla de calabacines: work in progress

Tortilla de calabacines: work in progress

Oggi tocca una ricetta spagnola; la tortilla de calabacines e come potrete intuire dalla foto si tratta di una semplice frittata di patate e zucchine fatta con poco olio, una variante alla tortilla classica.

Come avrete già notato io non posto molto spesso, ma non perché non mangiamo a casa o perché non cucini tutti i giorni. A volte mi sembra che certe cose siano troppo banali o troppo viste per andare a finire sul blog ma… non è più che dignitoso e più che buono un pasto a base di una tortilla-frittata come questa? chissà che non ci lasciamo troppo trasportare dalle mode tralasciando i piccoli piaceri di una volta: il pane con burro e zucchero, una omelette morbida e succosa, melone e prosciutto quando fa caldo…

Rispetto alla frittata italiana quella spagnola non ha formaggio grattugiato e non si finisce in forno.

Tortilla-frittata di calabacines-zucchine.

Tortilla-frittata di calabacines-zucchine.

Per questa frittatona per 4 persone servono:

  • 6 uova L
  • 400g di patate
  • 300g di zucchine scure (rilasciano più acqua)
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale
  • 2 cucchiai di latte

Tagliate con la mandolina ben sottili (o a mano con santa pazienza) le zucchine e le patate e fatele saltare a fuoco medio-basso con poco olio e usando il coperchio per accelerare la cottura senza bruciare le verdure. Salate verso la fine della cottura.

Sbattere bene le uova con l’aggiunta del latte e del sale (solo dopo aver provato le verdure) e aggiungere le verdure. Mescolare bene e far rinvenire in una padella collaudata, cioè siate sicuri che non vi si attaccherà o la fatica sarà sprecata! girate la frittata-tortilla dopo 5 minuti a fuoco medio e tenetela altri 5 minuti dall’altra parte.

Godetevi i vostri Pasticci ed alla prossima.

Besos.

0 Commenti

  1. Silvana

    Hai delle ricette intriganti, ho avuto l’imbarazzo della scelta dove lasciarti un commento, tra zuppa giapponese con un megavolume di ingredienti, o torta di riso ligure, e questa frittata spagnola. Alla fine mi son fermata, questa frittata la proverò sicuramente, ma non è detto che non mi cimenti anche con la zuppa giapponese. Tornerò sicuramente per continuare il mio tour. 😉

  2. Silvia Pasticci (Autore Post)

    Ma grazie!! comunque il zuppone giapponese te lo consiglio vivamente, anche senza alghe o shii-take ma con le cose che rimangono in frigo. Buono sul serio!

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *