Silvia Pasticci

Tacchino alla birra. Uno spezzatino particolare.

tacchino alla birra
Print Friendly, PDF & Email
tacchino alla birra

Tacchino alla birra.

 

Adoro la carne bianca e questo tacchino alla birra è un modo originale di fare lo spezzatino per evitare la monotonia della solita fettina ai ferri o impanata e fritta.

Malgrado la birra bionda il tacchino alla birra non presenta il retrogusto amaro che si potrebbe pensare ed è gradito anche ai bambini, ve lo dico perché Figlio, che è abbastanza schizzinoso e strano sul mangiare (le maestre vanno a vederlo quando in mensa c’è il minestrone per il gusto con cui lo mangia…), lo ha mangiato senza fiatare.

Ovviamente questo tacchino alla birra appartiene alla mia nuova categoria preferita ultimamente, quella degli spezzatini che richiedono pochi ingredienti, poco tempo e poche attenzioni.

Pronti con l’apribottiglie?

Tacchino alla birra.

Per 4 persone:

600g di spezzatino di tacchino

1 cipolla bianca

2 spicchi d’aglio

½ bicchiere di birra bionda

½ bicchiere di brodo o di acqua

2 cucchiai di olio extravergine d’oliva

1 foglia di alloro

1 pizzico di timo essicato

Sale, q.b.

Farina, q.b.

1 grossa patata

Olio per friggere, q.b.

Se avete comprato lo spezzatino di tacchino già pronto (come me) vi consiglio di controllarlo per vedere se tutti i pezzi sono ben puliti di grasso e se hanno più o meno le stesse dimensioni e di regolarli se fosse necessario.

Infarinate il tacchino.

Fate scaldare l’olio d’oliva a fuoco forte in una padella larga, fate dorare i pezzi di tacchino infarinati cercando di girarli il meno possibile, aspettate che si siano dorati.

Una volta dorata la carne aggiungete cipolla e aglio tritati e fate appassire. Se mettete per prima la cipolla rilascerà i suoi succhi e quando metterete la carne questa si “cuocerà” e non sarà tanto tenera.

Una volta che la cipolla sarà trasparente unite il sale, la foglia d’alloro, il timo e la birra e fate evaporare l’alcool. Dopo 2-3 minuti unite l’acqua o il brodo, abbassate la fiamma e fate cuocere ancora per 10-15 minuti.

Se volete potete tagliare una patata a quadrotti e friggerla leggermente per poi aggiungerla al tacchino alla birra. La patata finirà di cuocere insieme alla carne prendendo tutti i sapori ma senza aggiungere il suo amido.

Che ve ne pare il mio spezzatino veloce di tacchino alla birra?

Godetevi i vostri Pasticci ed alla prossima, o anche su facebook!

Besos.

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × 5 =