Silvia Pasticci

Per quelle serate fredde…

Vellutata di zucchine Dukan.
Print Friendly, PDF & Email
Crema di zucchine con quenelle di formaggio spalmabile.

Manca solo il pepe nero sopra!

Quando fuori fa freddo e forse pure nevica non c’è niente di più bello di bere cioccolata calda o thè (darjeeling, per me) e guardare dalla finestra…

Se non è più pomeriggio ma sera e cominciamo ad avere fame ma poca roba in frigo e nessuna voglia di uscire credo che questa cremina vi possa piacere, anche se siete a dieta.

Vellutata di zucchine Dukan.

Per due persone:

  • 1 cipollotto piccolo
  • 4 zucchine
  • 1 cucchiaio di panna leggera
  • Formaggio spalmabile leggero q.b.
  • Sale q.b.
  • Acqua
  • Pepe nero appena macinato (manca nella foto)
  • Olio extravergine d’oliva ligure o comunque leggero (facoltativo)

Lavate bene la verdura e tagliatela a pezzetti piccoli. Se non siete a dieta vi consiglio di soffriggerla con poco olio per un paio di minuti, in caso contrario saltare questo passaggio.

Coprire appena le verdure con acqua e far bollire per il tempo indispensabile a cuocere le verdure (direi che se la verdura è tagliata piccola non più di 15 minuti), se sono stracotte la crema ha un colore più spento e un gusto leggermente “ospedaliero”.

Frullare bene, dopodichè salare e aggiungere la panna leggera.

Una volta servita la crema nelle fondine o ciotoline fare le quenelle con due cucchiaini da caffè, sono più belle se sono piccoline, mettere in modo carino sulla crema e macinare sopra un po’ di pepe e versare un filo d’olio a crudo, se vi è concesso.

Le quenelle sono facoltative ma a me fa piacere trovare quel punto acidulo del formaggio per contrastare la dolcezza delle zucchine.

Godetevi i vostri pasticci e alla prossima. O anche su facebook!

4 Commenti

  1. giusy

    niente di meglio in questo periodo!!

  2. pasticcidisilvia (Autore Post)

    Beh, direi che è meglio la cioccolata calda con la panna ma la dieta…

  3. vickyart

    freddo o no è sempre gradita! buonissima anche senza dieta 🙂 ciao cara!

  4. pasticcidisilvia (Autore Post)

    Bella calda ed in una ciotolina per scaldarsi pure le mani… piccole cose che rincuorano e sanno di mamma. Ciao e alla prossima!

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *