Silvia Pasticci

Risotto con asparagi e mascarpone.

risotto con asparagi e mascarpone
Print Friendly, PDF & Email
Risotto con asparragi e mascarpone.

Risotto con asparagi e mascarpone.

Oggi risotto con asparagi e mascarpone! non che io sia una “maga” dei risotti ma quando inizia il caldo preferisco il riso alla pasta, probabilmente perchè le verdure di stagione nei risotti sono “la morte sua”.

Per questo risotto con asparagi e mascarpone invece di usare il brodo granulare ho fatto un brodino usando la parte brutta degli asparagi, una carota e il primo strato della cipolla, una volta sbucciata. Vengo da una parte della Spagna dove si coltivano molti asparagi e, durante la stagione, praticamente te li tirano dietro, da quello mi è rimasta l’abitudine di spezzare gli asparagi con le mani invece che spellarli con il pelapatate, facendo con le mani sono strasicura di non trovare nessun tronco duro perchè gli asparagi si spezzano proprio nel punto dove iniziano ad essere morbidi, quei tronchi più duri li lavo accuratamente e li sfrutto per fare il brodo che poi mi servirà per bagnare il riso, che ve ne pare come trucchetto?

Risotto con asparagi e mascarpone.

Per 2-3 persone:

  • 500g circa di asparagi verdi (un mazzetto piccolo).
  • 200g di riso arborio o carnaroli.
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco.
  • 1 cipolla piatta fresca (di quelle come le borettane ma grandi).
  • 1 noce di burro.
  • 1 cucchiaio di mascarpone.
  • Brodo vegetale, q.b.
  • Sale, q.b.
  • Pepe, q.b.

Iniziamo per mettere a bollire l’acqua con i tronchi degli asparagi, il primo strato della cipolla ed una carota per fare il brodo con quale bagnare il nostro risotto.

Tritate piccola la cipolla e gli asparagi a rondelline, tenendo da parte le punte.

Con quasi tutta la noce di burro fate apassire la cipolla e, quando sarà trasparente e prima che imbiondisca, unite le rondelline di asparagi. Fate soffriggere anche gli asparagi per qualche minuto prima di unire il riso.

Unite il riso e state attenti a non farlo dorare, appena diventa trasparente e sempre prima che si dori, irrorate il vino e mescolate un po’. Prima che il vino evapori completamente unite un mestolo di brodo e girate ogni tanto badando che ci sia sempre del liquido. Salate e pepate.

Quando il riso del nostro risotto con asparagi e mascarpone sta raggiungendo la cottura che preferite fate saltare le punte degli asparagi con quel poco burro che abbiamo tenuto da parte. Salate.

A fuoco spento mantecate il risotto con un cucchiaio di mascarpone, provatelo per vedere se manca ancora sale o pepe, servitelo e mettete sopra le punte degli asparagi saltate al burro.

Godetevi i vostri Pasticci ed alla prossima, o anche su facebook!

Besos.

2 Commenti

  1. Sonia Monagheddu

    Ciao, grazie per aver partecipato con questa ricetta alla raccolta “Voglia di orto in tavola” 🙂 ricordati di inserire il banner in fondo al post e di condividere la partecipazione sui tuoi social network taggando su FB la pagina “Oggi pane e salame, domani…” o su Twitter inserendo @oggipaneesalame
    Nel caso l’avessi già fatto grazie mille!
    A proposito di social, hai caricato la foto e link di questa ricetta nella bacheca Pinterest “Voglia di…”?
    Nooo? Ok, come ti trovo su Pinterest?
    Fammi sapere il tuo url così posso inviarti l’invito per la bacheca condivisa (e se vorrai, e non l’avessi ancora ricevuto, anche quella per Best Italian Recipes ;)).
    Ti auguro una buona giornata, a presto
    Sonia

  2. Silvia Pasticci (Autore Post)

    Va tutto bene, ho già fatto e già mi hai invitata alla bacheca Pinterest. Grazie di tutto il lavoro che svolgi con il concorso!

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *