Silvia Pasticci

Il mio Croque Madame per Il Club del 27.

Print Friendly, PDF & Email

Una delle forme più armoniche della Natura, proteina nobilissima e a basso costo spesso bistrattata e, per di più, Pasqua è in arrivo. Quale momento migliore di questo per dedicare la puntata di questo mese de Il Club del 27 all’uovo?

Se fino a qualche mese fa per le ricette del club andavamo a “pescare” tra i temi del mese di MTChallenge, con l’arrivo del 2018 ogni mese attingiamo ad un libro non edito in Italia quindi vi proponiamo ricette già tradotte e testate (mica poco in questi tempi cialtroni…). Se voleste provare tutte le ricette il libro di marzo s’intitola “The Perfect Egg” di Teri Lyn Fisher e Jenny Park.

Io ho scelto il Croque Madame un toast francese arricchito di besciamella, ripassato in forno e con un uovo al tegamino sopra. Goduria pura, una di quelle cose che mi frullavano da tempo per la testa, ma che non trovavo mai il tempo di fare perché essendo così semplice si lascia sempre per domani, grazie a Il Club del 27 il Croque Madame, accompagnato da un’insalata verde, sarà cena in Casa Pasticci più di una e due volte.

Direte “certo che hai scoperto l’acqua calda!”, “già posso immaginare come sia un toast con besciamella  non serviva che tu lo scrivessi”, “che sciocchezza di ricetta, mica ci vuole un genio!”. Fidatevi di me, fatelo e basta, non potreste mai immaginare come la sola aggiunta di senape e di un po’ di zenzero possa cambiare e armonizzare con gusti che tutti conosciamo alla perfezione.

Il mio Croque Madame per Il Club del 27

Per due toast (secondo la ricetta originale bastetebbero per 4 persone, vi sfido a dividerli con qualcuno)

Per la salsa Mornay:

  • 1 cucchiaio di burro.
  • 1 cucchiaio di farina.
  • 1/2 tazza di latte intero.
  • 1/2 cucchiaino di senape in polvere.
  • 1/2 cucchiaino di zenzero fresco tritato (o una punta di zenzero in polvere).
  • 1/3 di tazza di groviera grattugiato.
  • 3 cucchiaio di parmigiano grattugiato.
  • Sale e pepe nero, q. b.

Per i toast:

  • 3 cucchiai di senape all’antica (quella in grani).
  • 100 g di prosciutto cotto affumicato.
  • 1/4 di tazza di groviera grattugiato.
  • 4 fette di pan carré.
  • 2 uova al tegamino salate e pepate.

Iniziate preparando la salsa Mornay – una besciamella aromatizzata con formaggio, senape e zenzero – facendo fondere il burro, tostando la farina e poi unendo il latte e girando continuamente per evitare la formazione di grumi. Quando la besciamella si sarà addensata unite i formaggi e le spezie, mescolate e tenete da parte.

Montate i Croque Madame, spalmate la senape su due della fette di pane, adagiate sopra il prosciutto, il formaggio e chiudete con l’altra fetta di pane.

Versate metà della salsa Mornay su ogni Croque Madame e passateli sotto il grill per farli dorare, basteranno 8/10 minuti.

Mentre i Croque Madame sono in forno preparate le uova e adagiatele sopra quando la salsa Mornay abbia iniziato a colorirsi. Salate, pepate e servite subito.

Godetevi i vostri Pasticci ed alla prossima

26 Commenti

  1. Milena Gardella

    Troppo buono e goloso, da divorare in un lampo! Brava.

  2. Gabriella

    Ciao Silvia, anche a me sta ricetta frullava in testa da tempo, ma poi visto alcuni ingredienti, tipo la senape, non l’avevo mai proposta, ed invece grazie al club, me la sono ben goduta!!
    Ottima ricetta
    ciao

  3. Maria

    Un’idea davvero succulenta e sembra anche tanto facile, quasi quasi ci provo anch’io. Grazie 😀

  4. Barbara rangoni

    fantastica quesa ricetta .. complimenti per la preparazione

  5. Katia Zanghì

    Mi hai convinto. Appena lo provo ti dico.

  6. Silvia (Autore Post)

    Vedrai, vedrai che buono!

  7. Silvia (Autore Post)

    Grazie Barbara!

  8. Silvia (Autore Post)

    Poca roba il lavoro in confronto al godimento, fidati!

  9. Silvia (Autore Post)

    Una scoperta illuminante!

  10. Silvia (Autore Post)

    In un lampo… proprio così è stato mangiato!

  11. Elena Arrigoni

    Penso che sia una di quelle cosi che si possono definire comfort food …o almeno per me lo sarebbe… una libidine 🙂

  12. Silvia (Autore Post)

    Lo è, lo è…

  13. Anna Laura

    Sto arrivando con una bottiglia (ma anche due) di Cirò. Rosso. Se mi dici che lo preferisci rosato o (anatema!) bianco, di elimino dalle amicizie.

  14. Le Ricette di Marci 13

    Ha un aspetto mooolto invitante !!!

  15. Silvia (Autore Post)

    Grazie!

  16. Silvia (Autore Post)

    Va bene tutto, specialmente la compagnia 😘

  17. gaia

    Davvero una bella goduria!

  18. Silvia (Autore Post)

    Lo è stato e lo sarà spesso!

  19. ipasticciditerry

    Questo, a forza di vederlo, lo devo fare per forza, troppo buono!

  20. Angela Strati

    Questa è una delle mie preferite. Si vede che sono eternamente a dieta? 😁

  21. Tina

    Questo toast man mano che lo vedo nelle vostre ricette mi fa venir voglia di prepararlo. Il tuo sembra veramente gustoso

  22. Daniela

    Una vera goduria 🙂
    Buona Pasqua!

  23. Silvia (Autore Post)

    Grazie e altrettanto!

  24. Silvia (Autore Post)

    La senape fa veramente la differenza, prova e vedrai!

  25. Silvia (Autore Post)

    Immagino, più è vietato e più attira!

  26. Silvia (Autore Post)

    Un giorno che ti ritrovi da sola per pranzo, fatti questo regalino per il palato.

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *